I can’t believe

E quando tutto sembrava andare per il verso sbagliato, arrivò il tanto desiderato colpo di fortuna.

Oggi finalmente mi sveglio pensando solo ad una cosa: andarmene via da Gatton. Così in mattinata sistemo un po’ di cose e faccio un po’ di ricerche su internet per il Wwoofing. Ho trovato tanti annunci interessanti su Gumtree ma soprattutto su un sito chiamato helpx.net. Così inizio a preparare una lettera di presentazione da mandare a raffica a tutti gli annunci che mi interessavano.

Vado a farmi una doccia, facciamo pranzo e poi inizio a impacchettare tutte le mie cose da caricare sul van.

Proprio nel momento in cui stavo iniziando a portare le cose fuori, sento un ragazzo che parla con il francese fuori dal bungalow. Il francese mi chiama e mi dice che c’è un ragazzo che vuole parlare con ME. Così mi affaccio ed era un ragazzo Cileno che vive qui nel campeggio che saluto ogni volta che incrocio e con cui ho parlato forse 30 secondi una volta sola. Comunque mi chiede se sto cercando ancora lavoro. SBAM! Impallidisco… Gli dico che in realtà stavo giusto partendo. Avevo già la mente proiettata altrove onestamente, quasi non me ne fregava niente. Comunque mi dice che alla Windolf, una delle principali farm della zona dove siamo andati quasi tutti i giorni a rompere le palle, sta cercando una persona e di andare subito, in quel preciso istante e presentarmi lì.

Ok, un po’ confuso mi porto dietro il francese che ovviamente aveva sentito tutto e ci catapultiamo nella farm. Non so perché ma gli ho detto che se avessero assunto solo una persona il lavoro lo lasciavo a lui che tanto me ne volevo andare. Sapete quando ormai nella vostra testa avete già deciso una cosa e poi cambiano improvvisamente i piani? Anche se sarebbe stata una bella cosa aver trovato un lavoro, avevo già deciso di andarmene..

Comunque arriviamo, e diciamo che ci hanno detto di andare subito da loro che avevano dei posti vacanti. La segretaria ci risponde che in realtà c’è solo un posto. Io le spiego che siamo insieme, se non c’è proprio la possibilità in qualche modo… A questo punto la segretaria prima dice “intanto compilami questo foglio e appena si libera una posizione ti chiamiamo”. Poi poco dopo guarda il calendario e dice che in realtà una persona se ne sarebbe andata la settimana successiva, quindi se volevo avrei potuto iniziare una settimana dopo. Perfetto! Allora iniziamo a compilare insieme le scartoffie, la segretaria intanto fa una telefonata e alla fine ci dice che possiamo cominciare entrambi questo lunedì! SBAM!

Ci prepara il contratto e altri documenti, ci da alcune raccomandazioni e ci dice di presentarci lunedì alle 6 del mattino.

Il lavoro consiste nella raccolta di broccoli, la cosa più remunerativa da queste parti. Infatti arriva la parte bella… La paga è oraria e non a cottimo, ed è di ben 21$ l’ora. Non ho idea di quante ore a settimana faremo, ma stando a quello che stanno lavorando gli altri ragazzi nel nostro campeggio non moltissime (circa 30-35). Siccome sono un po’ indietro con la crescita del raccolto, probabilmente inizialmente lavoreremo 3-4 giorni alla settimana intorno alle 8-9 ore al giorno.. Fatevi due calcoli e sicuramente capirete che lo stipendio è più che sufficiente anche lavorando solo 3-4 giorni a settimana. La mia unica preoccupazione è di non lavorare abbastanza giorni a settimana, e quindi gli 88 giorni per la richiesta del 2° visto che devono essere effettivi lavorati, si spalmano in un periodo troppo lungo. Però a breve teoricamente dovrebbe incrementare il lavoro, ma nel frattempo comunque continuiamo a chiedere anche nelle altre farm vicine. Ce n’è una che consigliano tutti che dovrebbe ripartire ad assumere da luglio, quindi nel caso proviamo a tenerci buona anche questa. La Windolf fra l’altro è vicinissima al nostro campeggio, sono meno di 10 minuti in macchina quindi non ci dobbiamo sbattere più di tanto e alzarci ore prima. Sento gente che al mattino parte dal campeggio anche alle 4.30-5.00 del mattino per andare a lavorare in qualche farm.

Piccola e inutile curiosità che ho notato.. L’icona della Windolf è identica all’icona della Wind in Italia!

Screen Shot 2015-06-12 at 10.15.29 pm Wind_Telecomunicazioni_Logo

Comunque, non avete idea del peso che mi sono tolto. Finalmente dopo più di 3 mesi, ho in mano un lavoro ben pagato. Contando che nel campeggio pago solo 75$ a settimana e che non c’è modo di spendere soldi in altre cose se non per il cibo, potrò finalmente recuperare un po’ di soldi spesi e risparmiare per viaggiare nei prossimi mesi. E tutto questo grazie a questo ragazzo Cileno che vorrei sottolineare che è venuto a cercare ME e non il francese. Se fossi partito 1 ora prima dal campeggio mi sarei perso questa occasione. Quindi, una volta ogni tanto, un po’ di fortuna finalmente è arrivata anche a me. Se penso agli altri italiani che sono nel campeggio da più di un mese senza lavoro, si staranno mangiando le mani ma alla fine, passatemi il termine, cazzi loro. Stanno tutto il giorno nel campeggio ad ammazzarsi di canne, birra e tv. Andranno 1 volta a settimana a cercare lavoro  nelle farm. Quindi, non mi sento minimamente in colpa e ringrazio il Cileno, che pur non conoscendomi evidentemente ha capito quanto sforzo stessi facendo per cercare lavoro. Anche lui e sua moglie sono stati assunti e anche l’altro ragazzo francese che lavora con noi per impacchettare la legna.

C’è solo un lato negativo in tutta questa storia. Il mio compagno francese. Però, con le accurate attenzioni posso sopravvivere senza particolari problemi. Lui si fa parecchio gli affari suoi e passa molto tempo con gli altri francesi, quindi devo solo aver pazienza durante la sera e la cena perché vuole sempre fare di testa sua, ma sto iniziando a impormi anche io quindi stiamo trovando la quadra.

Soprattutto adesso che abbiamo entrambi il lavoro e che non passiamo più ore in macchina insieme a discutere su dove andare, secondo me toglie anche un po’ di tensione. Tanto d’ora in avanti durante il giorno lavoreremo, nel pomeriggio starà con i francesi, quindi staremo insieme solo a cena, anche perché dopo cena tempo zero si butta nel letto, computer sulle gambe, cuffie e fino all’indomani non lo sento. Insomma, direi che posso farcela.

Inoltre ieri sono stato a Toowoomba, una cittadina a soli 30 minuti da Gatton che però conta 100.000 abitanti, 3 volte Aosta.
Quindi diciamo che può essere una bella via di fuga per fare qualcosa, anche solo andare al cinema, andare in un pub o qualunque altra cosa. Ci sono anche tutti i negozi più economici per comprare qualunque cosa tipo Kmart, Chemist Warehouse, Officeworks, ecc.

Bene, ora mi rilasso un po’ nel letto guardando qualcosa sul computer e poi dormo sereno.

I can’t believe 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...